BLOG DEL DENTALE

Anticoagulanti, problematiche nei pazienti implantari

Anticoagulanti, problematiche nei pazienti implantari

Anticoagulanti orali, eparina e antiaggreganti piastrinici costituiscono la basi farmacologiche per il trattamento e la prevenzione della patologia trombo-embolica, principali indicazioni all’utilizzo di tali farmaci sono: pazienti portatori di protesi valvolari cardiache, trattamento di trombosi venosa e tromboflebiti, fibrillazione atriale, embolia polmonare, malattie cerebrovascolari, cardiopatia ischemica ecc ecc. Valutazione delle problematiche nei pazienti implantari…

leggi tutto
DIABETE E COMPLICAZIONI ORALI

DIABETE E COMPLICAZIONI ORALI

Il diabete mellito (DM), è una malattia cronica,che colpisce circa l’8,5% della popolazione adulta in tutto il mondo. Il numero di adulti con DM è aumentato drasticamente da 108 milioni nel 1980 a 422 milioni nel 2014. Numerose complicazioni orali sono osservate sia in pazienti insulina dipendenti, sia in pazienti in terapia ipoglicemia: le più comuni includono malattia parodontale con conseguente perdita degli elementi dentali,, candidosi orale, xerostomia, alitosi, disfunzione del gusto, carie, lichen planus, lingua geografica…

leggi tutto
Implantologia post-estrattiva

Implantologia post-estrattiva

Uno degli obiettivi clinici più difficili da ottenere in chirurgia implantare è la preservazione dei tessuti duri e molli in seguito alla perdita di uno o più elementi dentari. Dal punto di vista chirurgico, le moderne linee guida suggeriscono che l’adeguata simmetria e morfologia dei tessuti molli possono essere ottenuti mediante il corretto posizionamento tridimensionale dell’impianto, in modo da ottenere un profilo d’emergenza corretto del futuro restauro protesico…

leggi tutto